CULTURA CURIOSITA'

Un gemellaggio che attraversa l’oceano

Ischia baciata dal sole

A volte la distanza non conta. Esattamente come succede per le relazioni d’amore più tenaci. Così è stato anche per Los Angeles. Un lungo filo unisce la metropoli californiana sino all’Italia. E già, perché la Città degli Angeli ha un gemellaggio speciale. A godere di questo singolare rapporto è uno tra i comuni più belli del Mezzogiorno italiano.

L.A. gemellata con una città meravigliosa

Più di 10 mila sono i chilometri che separano le due cittadine. Tra di loro un’infinita distesa di acqua salata. Distanti ma vicine. Stiamo parlando del gemellaggio che dal 2006 vede unite Los Angeles e Ischia. Il perché va cercato nelle vicende passate. Era fine Ottocento quando tanti italiani emigravano in America. Tra di loro una numerosa presenza di ischitani che presto si stabilì in California. Più nello specifico nel distretto di San Pedro, a Los Angeles. Fu qui che nacque una vera e propria enclave.

Gemellaggio - Immagine di barca dotata di lampade per la pesca notturna

Pescatori che avevano abbandonato la loro amata Ischia e che diedero un importante contributo alla terra appena raggiunta. Come? Perfezionando le tecniche locali di pesca. Il tutto grazie al loro sapere, a quella conoscenza appresa nel Golfo di Napoli. Una cultura “esportata”. Tra le novità introdotte, appare per la prima volta sulle coste di San Pedro, la lampara. Una tecnica di pesca molto diffusa a Ischia e dintorni. Prevede l’impiego di una grande lampada montata sull’imbarcazione. L’obiettivo rientra proprio nelle strategie di pesca. La lampada infatti illuminando l’acqua attira in superficIe i pesci. Risulta così più agevole la cattura nelle reti.

Un gemellaggio ancora vivo

Gli ischitani di fine Ottocento preservarono le loro tradizioni soprattutto in ambito alimentare. Ancora oggi la comunità di discendenza italiana presente a San Pedro cucina il coniglio alla cacciatora. Si tratta di un piatto tipico dell’isola campana evidentemente tramandato da una generazione all’altra. Certamente un modo per mantener vivo il gemellaggio che unisce Los Angeles a Ischia. Emerge quindi un rapporto di amicizia tra i due Paesi. Un legame d’affetto che proprio nel 2006 si decise di suggellare attraverso il gemellaggio. E così Ischia entra a far parte delle così dette “Sister cities of Los Angeles”.

Gemellaggio - Immagine dell'albero delle frecce formato da un palo in cima al quale ci sono cartelli con i nomi delle città gemellate con Los Angeles

Una relazione che nel corso degli anni si è cercato di vivacizzare. Eventi e iniziative di vario tipo, alcune del calibro di manifestazioni cinematografiche internazionali. Così è stato con l’Ischia Global Fest in occasione al quale l’isola ha ospitato le star più celebri di Hollywood. Un gemellaggio davvero speciale se si pensa che Ischia è l’unica città italiana a poter vantare un’amicizia tanto singolare!

 

Sabrina Cernuschi

Autore: Sabrina Cernuschi

Laureata in Scienze Storiche lavoro da anni nel campo della didattica culturale. Amo curiosare dietro i perché delle cose per scoprirne le origini, le storie e rimanerne entusiasta un po’ come capita ai bambini quando esplorano! Per questo prediligo scrivere articoli a tema cultura: sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo su cui indagare!

Un gemellaggio che attraversa l’oceano ultima modifica: 2019-02-25T09:56:04-04:00 da Sabrina Cernuschi

Commenti

To Top