CHIESE CURIOSITA'

Cattedrale di San Giovanni: “l’unione” di due chiese italiane

Cattedrale di San Giovanni di Los Angeles vista frontalmente

A chi non è capitato di desiderare qualcosa di unico e raro? Magari che si trova molto lontano? Come rimediare poi se questo qualcosa non è spostabile? Tali interrogativi dev’esserseli posti anche la città di Los Angeles quando decise di riprodurre la copia di chiese italiane in un unico esemplare. Nasce così la Cattedrale di San Giovanni. Ma come è possibile condensare più modelli in unico edificio? Scopriamolo insieme!

Cattedrale di San Giovanni

A suscitare ammirazione nel mondo sono spesso state opere che ben rappresentano la cultura italiana. Ecco perché non è cosa impossibile incontrare qua e là riproduzioni di celebri fontane e monumenti. Oggetti artistici che manifestano non solo l’abilità di chi li ha realizzati ma che racchiudono in sé storia e sapere. Così accade che passeggiando per LA si veda emergere tra le architetture una chiesa “le cui forme ci portano lontano”. È la Saint John’s Episcopal Cathedral. Nata negli anni ’20 del 1900 la grande chiesa intitolata a San Giovanni presenta dettagli che richiamano un che di italiano.

Cattedrale di San Giovanni di Los Angeles la cui facciata è analoga a quella della chiesa di San PIetro di Tuscania rappresentata nell'immagine

Di primo acchito, infatti, si notano sulla facciata aspetti che rievocano la Chiesa di San Pietro di Tuscania. Il portale d’ingresso, la loggetta e il rosone contornato dalle finestre bifore. Senza dimenticare l’apparato decorativo che adorna ciascuna di queste parti. Una riproposizione di simboli esattamente identici alla versione originale. Che dire poi degli spazi interni? Gli intenditori sottolineano come il religioso edificio californiano manifesti una certa somiglianza con un’altra chiesa italiana. Quella di San Miniato a Firenze. E non è tutto. Anche per gli arredi emerge il tentativo di recuperare le produzioni artigianali della Terra dello Stivale. Così è per le vetrate e l’altare. Un lodevole tentativo dunque, quello di riunire in un solo edificio le forme e i dettagli di due chiese oltreoceano. Una fusione che ha regalato alla città di Los Angeles la Cattedrale di San Giovanni.

Perché?

La domanda sorge spontanea! Come mai decidere di riproporre aspetti di chiese tanto lontane? Per altro la particolarità è sottolineata dalla scelta dei due modelli. La Chiesa di San Pietro di Tuscania per la facciata e la Chiesa di San Miniato a Firenze per gli interni. Indubbiamente dei capolavori artistici ma non certamente tra le opere italiane più conosciute all’estero. Eppure la scelta è ricaduta proprio su questi due edifici. Trovare una spiegazione specifica può non essere semplice ma quel che si sa è che Los Angeles, fin dalle sue origini, deve aver avuto un legame speciale con l’Italia.

Cattedrale di San Giovanni. il rosone della chiesa di San Pietro di Tuscania in Lazio

Furono infatti i missionari spagnoli a battezzare LA in omaggio alla Chiesa di Assisi detta di Santa Maria degli Angeli e dell’annessa cappella della Porziuncola. Un legame duplice quindi: quello con le architetture italiane e un rapporto di fede e culto. Inoltre alcuni studiosi hanno voluto evidenziare come l’America sia di fatto una terra la cui storia è piuttosto recente. Ecco allora che si troverebbe un’altra spiegazione alla necessità di collocare edifici sul modello della cultura classica. Un tentativo forse di rafforzare un’identità ancora giovane recuperando e reiterando le forme di opere piene di fascino e antichità. Ma anche una vera e proprio passione. Quella che muove gli americani ad ammirare e apprezzare le produzioni artistiche italiane, riconoscendo nelle stesse il risultato di una cultura densa di significati.

Sabrina Cernuschi

Autore: Sabrina Cernuschi

Laureata in Scienze Storiche lavoro da anni nel campo della didattica culturale. Amo curiosare dietro i perché delle cose per scoprirne le origini, le storie e rimanerne entusiasta un po’ come capita ai bambini quando esplorano! Per questo prediligo scrivere articoli a tema cultura: sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo su cui indagare!

Cattedrale di San Giovanni: “l’unione” di due chiese italiane ultima modifica: 2019-05-11T09:00:31-04:00 da Sabrina Cernuschi

Commenti

To Top