ARTE CULTURA

Alice Pasquini iconica street artist a Los Angeles

Alice Pasquini - l'Artista in primo piano

Alice Pasquini, in arte “Alicè”, talentuosa, romana, e laureata all’Accademia di Belle Arti della capitale. Le sue opere sono state recensite da quotidiani come l’International New York Times, La Vanguardia, Euromaxx, insomma si parla di lei! Anche a Los Angeles la Pasquini ha lasciato un’impronta importante ed è possibile ammirare molte sue opere di spicco e di grande impatto visivo emozionale.

Alice Pasquini

Alice Pasquini è una Street artist, pittrice, illustratrice e anche scenografa. Negli anni l’artista romana ha sviluppato molti filoni di ricerca, narrando la femminilità. Si è espressa in installazioni molto particolari, utilizzando materiali fuori dal comune.

alice Pasquini - opera di Alice pasquini
fonte Alicepasquini

La Pasquini ha travalicato i confini italiani ed è considerata una delle poche esponenti femminili della Street Art di spicco. Partendo da Roma, nel 2013 ha realizzato delle opere nei Musei Capitolini. L’artista romana ha anche collaborato con l’Istituto Italiano di Cultura di Singapore, e l’Istituto di Cultura di Montevideo; non male! Dal 2016 Alice Pasquini è direttrice artistica del CVTà Street Fest a Civitacampomarano, festival di arte contestuale e street art. Le sue opere sono state in mostra anche al Saatchi Gallery, Ambasciata Americana di Roma, e al Museo di Arte Contemporanea sempre di Roma.

Alice Pasquini a Los Angeles

La Pasquini, è senza dubbio la risposta tutta italiana su cosa vedere a Los Angeles d’italiano; una giovane dona che ci rende fieri. La street Artist romana, in arte Alicé, è sempre più affermata nel panorama internazionale per la sua poliedricità, anche negli U.S.A, dove questo genere va per la maggiore. Le sue opere, duemila circa, si trovano dislocate in tutto il mondo, compresa la leggendaria California, soprattutto nella città degli angeli!

alice Pasquini - Salto

Alicè ha realizzato una serie di opere prima a Los Angeles e poi a San Francisco, tre, di cui due grandi dipinti murali. Quello di Los Angeles è un lungo murale titolato Last Passenger e realizzato sulla sede di Zynderia Studio. L’opera è stata realizzata con delle bombolette spray e pittura acrilica eco friendly. Rappresenta una figura femminile alle spalle della stazione dei treni, accanto a un’altra figura femminile in secondo piano, probabilmente una bambina.

Alicè

Oltre al grande murale, la street artist italiana ha disseminato altre piccole opere in giro per la città degli angeli ed è un grande primato. Dopo Los Angeles Alicé ha realizzato un’opera importante a San Francisco. In questo caso l’artista italiana si è avvalsa della collaborazione di un altro artista romano, UNO, con il quale ha lavorato per la prima volta.

Alice Pasquini - opera di Alice Pasquini

I due artisti hanno realizzato insieme Telepathy, un murale che combina le grafiche e gli stili di entrambi gli autori. Possiamo ammirare anche qui, due figure femminili, soggetti simbolo e iconici di Alice Pasquini. Delle due, una è in primissimo piano, l’altra un mezzo busto. Poi si vedono una moltitudine di uccelli-origami tra di loro sullo sfondo di un pattern decorativo; tratto peculiare di UNO. Le due donne, dell’opera, pregne di colore intenso, sembrano pensare la stessa cosa all’unisono, unite da una simbiosi di pensiero.

Uccello dorato del murale

Dei tanti, uno solo uno degli uccelli è diverso. Un uccello spicca e brilla dorato, e rappresenta l’idea da perseguire e difendere, quella giusta. C’è sempre nella mente di una donna un istinto frammisto a un’idea da seguire, tra le tante emozioni che affollano la mente. L’opera è comparsa sul muro di BuzzWorks come il fondale dipinto di un teatro di posa. Insomma, Marsiglia, Parigi, Amsterdam, Londra, Berlino, Oslo New York, Buenos Aires, Yogyakarta, Napoli, Roma e anche Los Angeles. Alicé non ha confini, perché l’arte in fondo non ne ha davvero e Los Angeles le ha spalancato le ali.

foto, fonte Alicepasquini sito

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi. La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.
Alice Pasquini iconica street artist a Los Angeles ultima modifica: 2019-07-05T09:00:06-04:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top