ARTE PERSONAGGI

Romina Power e il legame magico tra L’Italia e Los Angeles

Romina Power - Romina

Bella e talentuosa, secondo nome Francesca, Romina Power nasce il 2 ottobre del 1951 a Los Angeles, ma già da prima della sua nascita, il suo destino era legato all’Italia.

i genitori della Power

I genitori Linda Christian e Tyrone Power, star di Hollywood, si sposarono a Roma, in Campidoglio, con una cerimonia che fece epoca. Memorabile l’abito della Christian, disegnato dalle sorelle Fontana.

Romina Power

Romina Power trascorre i primi anni negli Stati Uniti, ma dopo la morte del padre, nel 1958, va a stare in Messico con la nonna materna. Romina a nove anni, con la sorella Taryn, la madre e il suo nuovo compagno, si trasferisce in Italia. Dopo aver studiato anche in Inghilterra, a tredici anni esordisce come attrice nel film “Mènage all’italiana”.

Romina Power - La Power con Lavinia Biagiotti

Nel 1966 recita in “Come imparai ad amare le donne” e ottiene il suo primo contratto discografico con la ARC; incide il 45 giri “Quando gli angeli cambiano le piume”. Nel 1967, durante le riprese del film “Nel sole”, conosce Albano Carrisi e la sua vita cambia per sempre. Tra i due è colpo di fulmine e iniziano a lavorare insieme. Ricordiamo film come “Il suo nome è donna Rosa”. Come cantante vince la sezione Disco Verde del Festivalbar con il brano “Acqua di mare”, scritto da Al Bano.

Albano Carrisi e Romina Power

La coppia Romina Power e Albano Carrisi infine si sposa con un altro matrimonio memorabile a Cellino San Marco, paese natale di Albano. Nasce subito Ylenia, la prima figlia e poi ne verranno altri tre. Romina è innamorata non solo di Albano, ma anche della Puglia, di Cellino e si sente riamata e accolta dalla suocera Iolanda e dal suocero Carmelo.

Romina E Albano

La figlia di Tyron Power recita ancora con il marito in “Mezzanotte d’amore”, “Angeli senza paradiso”, e partecipa a “Un disco per l’estate”. Nel 1975 entra in sala d’incisione per il suo terzo disco, reinterpretazione di “Here, there and everywhere” dei Beatles. Gli anni successivi sono piuttosto sereni, in una girandola di concerti, tournèe. Poi arrivano gli anni ’80 ancora a San Remo con Albano cantano “Felicità” che avrà un successo strepitoso. Esce anche il film “champagne in Parsdiso”; a San Remo canta “Ci sarà” con Albano, altro successo.

Ilenia Carrisi

Continua la grande cavalcata d’incredibili successi, infatti, nel 1985 la coppia è a Goteborg per prendere parte all’“Eurovision Song Contest”; che la vede classificarsi anche in questo caso al settimo posto. Nel 1987 Al Bano e Romina tornano all’Ariston con “Nostalgia canaglia”, che arriva al terzo posto; due anni più tardi al Festival viene proposto il brano “Cara terra mia”. Gli anni novanta si presentano a tinte fosche, infatti, c’è una flessione a San Remo.

La Coppia giovane

Nel 1994 Romina deve affrontare con il marito la scomparsa della figlia Ylenia, sparita in circostanze misteriose a New Orleans, che non sarà più ritrovata. Nel 1998 Romina si esibisce per l’ultima volta con Al Bano, allo Stadio Maracanà di Rio De Janeiro davanti a Papa Giovanni Paolo II. Poi il matrimonio si spezza e la coppia si separa. Nel 2007 lavora al film di Abel Ferrara “Go Go Tales”, presentato a Cannes.

Romina  e Albano di nuovo insieme

L’anno successivo si trasferisce a Los Angeles per stare vicina alla madre gravemente malata, e sente la necessità di tornare nella sua patria. Qualcosa però lega per sempre Romina Power all’Italia, e forse non sono soli i figli. Il connubio con Albano sembra incredibilmente sopravvissuto e i due nel 2013 tornano a esibirsi insieme, dopo quindici anni alla Crocus Hall di Mosca.

Los Angeles Aereo

L’evento è molto atteso e davvero emozionante, e la coppia canta “Ci sarà”, “Libertà”, “Che angelo sei”, “Dialogo”, “Felicità” e “Sharazan”. Forse Romina comprende che sarà legata per sempre all’uomo che ha conosciuto da adolescente. I due si esibiscono ad Atlantic City, Montreal e a Niagara Falls, negli Stati Uniti e in Canada. Romina continua a vivere tra l’Italia e Los Angeles e il legame resiste ancora

Simona Aiuti

Autore: Simona Aiuti

Mi chiamo Simona Aiuti, sono giornalista, web editor e autrice di romanzi. La scrittura è parte di me; amo la letteratura, esplorare i mutamenti del costume, la storia, lo sport, e l’arte. Mi piace visitare i musei, le mostre. Sono affascinata dall’inconoscibile e curiosa del mondo.
Romina Power e il legame magico tra L’Italia e Los Angeles ultima modifica: 2019-09-17T13:02:05-05:00 da Simona Aiuti

Commenti

To Top